Siamo abituati a pensare ad un guardaroba angolare come una soluzione contenitiva grande e capiente per camere da letto di dimensioni medio-grandi, in realtà un armadio angolare è perfetto anche (e soprattutto!) in camere piccole e camerette per ricavare spazio dove sembra non esserci. Se la camera è piccola, se non c'è una parete lineare libera sulla quale disporre l'armadio o se la configurazione della stanza è complessa e tutte le pareti sono occupate da porte o finestre, è indispensabile ricorrere a soluzioni alternative. Per aggirare gli ostacoli strutturali della stanza e avere un armadio guardaroba capiente è indispensabile sfruttare due pareti contigue e in particolare l'angolo, uno spazio altrimenti morto e inutilizzato.
Quando si ha bisogno di spazio contenitivo è un peccato utilizzare un angolo della stanza solo per appoggiare il fianco di un armadio, meglio sfruttarlo in modo intelligente e valorizzarlo con un modulo angolare o uno spogliatoio.

Ma com'è fatto un guardaroba angolare? Scopriamo insieme quali sono le 3 composizioni più utilizzate e i modelli più in voga.

 

1. Armadio guardaroba angolare

I modelli più comuni di armadio angolare prevedono un modulo ad angolo con una o due ante di chiusura da inserire tra moduli lineari. Altri modelli sfruttano invece l'angolo affiancando una classica colonna armadio e un modulo più profondo con un'anta.
La prima soluzione ha il vantaggio di avere uno spazio interno grande e capiente, con modulo unico facilmente accessibile. La seconda soluzione è pensata per chi preferisce avere spazi contenitore ben distinti per organizzare vestiti e oggetti. Anche in questo caso lo spazio interno è totalmente accessibile, è solamente più difficile raggiungere la parte più in fondo.

Nello schema i moduli angolari Napol con due ante: la misura minima dell'elemento ad angolo con due ante dritte è di cm 101,6 x 101,6 (schema a sinistra), quello con ante curve è di cm 115 x 115 (schema a destra).

Dimensioni modulo angolare armadi Napol

Nelle immagini qui sotto il modulo ad angolo è utilizzato come elemento di connessione tra colonne armadio.

La particolarità di entrambi gli armadi sono le ante curve, un dettaglio di stile molto apprezzato soprattutto in armadiature molto grandi e in ambienti di passaggio. Gli spigoli curvi e stondati alleggeriscono le linee del grande armadio e non ostacolano il passaggio.

Armadio con angolo curvo al centro della composizione Armadio con angolo curvo e ante curve

2. Armadio ad angolo con spogliatoio

La seconda soluzione è un guardaroba angolare con modulo spogliatoio. L'elemento spogliatoio può essere scelto nella versione ad angolo come elemento di connessione in una composizione, al quale affiancare in sostanza altre colonne armadio, oppure nella versione terminale da usare come modulo di chiusura di una composizione angolare.

Nello schema i moduli spogliatoio Napol: a sinistra l'elemento angolare che misura cm 141,6 x 154,4, a destra l'elemento terminale cm 121,6 x 152 con lato esterno di soli 23 centimetri.

Dimensioni modulo spogliatoio armadi Napol

Nelle immagini qui sotto il guardaroba angolare Reflex formato da due colonne con ante battenti e da un modulo spogliatoio con un'anta battente e due ante a libro con maniglie innestate sul telaio. In questo spogliatoio sono stati inseriti ripiani, tubi e ganci appendiabiti, specchio, portacravatte e sacche portaoggetti ma ognuno può scegliere l'attrezzatura che preferisce. Lo spazio è personalizzabile e multifunzione e si rivela una piccola cabina armadio angolare, l'area interna è accessibile e calpestabile. Perfetto da abbinare ad un armadio lineare battente della collezione Napol, il bello di questo spogliatoio è che può essere anche utilizzato singolarmente: per comodità o per estetica si può inserire lo spogliatoio in un angolo della stanza, lontano dall'armadio.

Lo spogliatoio angolare Napol ha ante battenti in vetro con telaio in alluminio. Il vetro riflettente trasparente bronzato proposto nelle immagini dona un effetto vedo-non-vedo all'armadio e da chiuso può essere utilizzato anche come specchio.

 Guardaroba con angolo spogliatoio chiuso con ante Guardaroba con angolo spogliatoio terminale attrezzato

3. Cabine armadio angolari

Se la stanza è abbastanza ampia o se si vuole un guardaroba super organizzato - stile guardaroba di Carrie Bradshaw in Sex and the City - si può optare per una cabina armadio angolare. Le varianti sono: cabina armadio a "L" con un solo elemento angolare oppure cabina armadio a ferro di cavallo, a forma di "C", con due moduli ad angolo.
All'interno della cabina si possono organizzare vestiti, borse e accessori; via libera alla fantasia e alla personalizzazione con tutte le attrezzature disponibili: ripiani, cassettiere, appendiabiti, servetti, portapantaloni, vaschette portatutto, portascarpe, portacravatte, sacche per abiti, specchiere estraibili orientabili.

Chi sceglie una cabina armadio angolare dev'essere disposto ad avere un guardaroba a vista, a meno che lo spazio a disposizione e la configurazione della stanza permettono di chiudere il guardaroba con un sistema di ante fatto su misura.

Cabina armadio angolare con ante scorrevoli in vetro

Cabina armadio angolare attrezzata, a C o a L Cabina armadio angolare attrezzata, con interni in Noce Tanganika

 

1 richiesta, 3 modelli, infinite soluzioni.

Chi è alla ricerca di un guardaroba angolare per la sua casa può navigare sul nostro portale e trovare informazioni sugli armadi e le cabine ad angolo mostrati in questo articolo. Le schede prodotto contengono specifiche dimensionali e tecniche, foto d'esempio, collegamento ai campionari digitalizzati dove vedere i campioni di materiali e colori. È possibile rivolgersi ad un nostro rivenditore per progetti su misura e prezzi. Prenota subito un appuntamento con un arredatore.

Cerca rivenditore Napol in Italia