I mobili in ciliegio in soggiorno sono un classico dell'arredamento della zona living. Perfetti in salotto e in sala da pranzo, illuminano l'ambiente con un legno pregiato, solcato da preziose venature e riflessi. Una scelta ideale sia per un soggiorno classico che per uno moderno: basta saper scegliere lo stile del mobile ed esaltare l'essenza con i laccati giusti.

Vediamo come abbinare il ciliegio in soggiorno per creare un ambiente moderno e sofisticato.

Da secoli il ciliegio viene utilizzato in falegnameria per la costruzione di arredi in massello e mobili impiallacciati.
Le nuance del vero legno di ciliegio sono uniche: questa essenza, infusa di una particolare luminosità rossastra, regala all'ambiente superfici calde e accoglienti, con venature e fiammature dalle tonalità marcate. Il legno di questo albero è medio-duro ma facilmente lavorabile e permette di realizzare ante e frontali curvi.

Le tipologie impiegate per la produzione dei mobili da soggiorno e delle pareti attrezzate 302 sono il ciliegio europeo (Prunus Avium) e il ciliegio americano (Prunus Serotina). Sono due varianti chiare di questa essenza che, specialmente nella produzione di mobili classici e in stile, viene solitamente preferita nella variante scura o dai toni bruni più marcati.

Per un soggiorno in ciliegio dallo stile moderno si preferiscono le varianti bruno-rosate, dal look più leggero ed informale perfettamente abbinabile con i colori più attuali e con arredi di fattura contemporanea.

Cosa abbinare ad un soggiorno in ciliegio

Il mobile a parete per il tv

Per una parete attrezzata in ciliegio moderna consigliamo un look bicolore.

Gli abbinamenti migliori sono:

  • ciliegio e bianco o ciliegio e panna: il bianco, in tutte le sue tonalità, smorza e modernizza i riflessi rossi dell'essenza ciliegio, è la scelta ideale per chi vuole un soggiorno luminoso senza rinunciare alle bellissime sfumature di questo legno
  • ciliegio e grigio: grigio laccato opaco e ciliegio creano un equilibrio perfetto. Il grigio sembra scaldato e reso vellutato dalla presenza dell'essenza, mentre il ciliegio risulta smorzato. L'effetto complessivo è di estrema eleganza e ricercatezza
  • total look ciliegio: per un ambiente più tradizionale potete optare per un mobile da soggiorno completamente impiallacciato in ciliegio americano. Per abbinare il colore delle pareti, del divano e dei complementi, valgono gli stessi consigli dati finora: puntate quindi su colori neutri come bianco e grigio (oppure osate con le tonalità del blu e dell'indaco!)

Mobile soggiorno in ciliegio: che tavolo?

Se scegliete un mobile soggiorno bicolore potete abbinare il tavolo ad uno dei due materiali. Per uno stile più luminoso e moderno abbinate il tavolo al laccato bianco, panna o grigio opaco.

Il total look ciliegio è la seconda possibilità: un modo per esaltare al massimo questo prezioso legno e per creare un ambiente dal mood tradizionale, ma senza tempo.

Se non volete un tavolo in legno ma il mobile soggiorno è in ciliegio, valgono gli stessi abbinamenti suggeriti sopra: un tavolino bianco, grigio o anche nero si abbineranno alla perfezione facendo da contraltare all'essenza ed evidenziandone i riflessi. Un'altra opzione è percorrere la strada del neutro e puntare su vetro, metallo e laccato bianco.

Volendo riassumere, possiamo consigliare di abbinare il ciliegio con:

  • colori neutri
  • una tinta unita coordinata al laccato scelto sulla parete attrezzata se l'avete realizzata bicolore (ciliegio+laccato)
  • un materiale universalmente abbinabile come il vetro


Per quelli a cui piace osare con i colori: blu (nelle gradazioni più polverose, profonde ed infuse di un tocco di grigio come il blu petrolio, ottanio, ceruleo, pavone...), indaco, viola, nero.

Hai bisogno di una consulenza per scegliere e abbinare un mobile soggiorno in ciliegio? Sei indeciso su quale legno scegliere o su come comporre la parete attrezzata o la libreria per la tua zona giorno? Clicca qui per prenotare una consulenza con un Arredatore Partner.

 

 

Cerca rivenditore Napol in Italia