Sapete tutti che siamo fedeli amanti del legno, ma dobbiamo ammettere che arredare il soggiorno in bianco e nero è sempre una scelta azzeccata. Che la vostra casa sia moderna, elegante, informale, giovane o super chic, il connubio tra i due colori-non-colori è un abbinamento di cui non ci si stanca mai.

Total look bianco e nero

Naturalmente, tra i suggerimenti su come arredare in bianco e nero e su come abbinare questo duo, non poteva mancare quello che per noi è il materiale principe della casa: il legno. È questo accostamento che ci ha ispirati nella progettazione della parete attrezzata bianca e nera 588, soluzione per l'arredamento di un soggiorno moderno e completo di tutti i contenitori che servono per la corretta organizzazione degli spazi del living e dell'area relax.

Composta da basi a terra con capienti cassetti e pensili quadrati e rettangolari con ante battenti, si caratterizza per l'integrazione del mensolone in legno di recupero. Con la loro superficie segnata dal lavorio di flora e fauna marine, sono le bellissime scanalature ed imperfezioni del legno ricavato dalle briccole veneziane a completare una palette che gioca con luce e ombra.

Sempre attuale, applicabile sia allo stile classico che al design contemporaneo, il black&white può essere adottato sia come total look, quasi optical, sia stemperato dall'accostamento con colori neutri tono su tono come le numerosissime tonalità del grigio e del bianco.

Eleganti alternative al soggiorno bianco e nero

Se per voi nero è sinonimo di eleganza, ma non volete abbinarlo al bianco, vi consigliamo di optare per le tonalità del grigio. Un esempio è la parete attrezzata nera e frassino grigio 803 per cui abbiamo scelto strutture laccate opache nere e frontali in "fresno" grigio cenere ed un più caldo color creta.

Se il soggiorno è giocato tutto sull'accostamento tra nero e bianco, per i mobili o la parete attrezzata potreste preferire un abbinamento che smorzi le due principali tinte contrastanti. Per mantenere comunque un ambiente elegante e formale potete optare per un mood tono su tono puntando sul grigio. Noi l'abbiamo fatto con la parete attrezzata bianca e grigio scuro 587 ed anche con la nuovissima composizione giorno 802 grigio chiaro e grigio scuro

Se invece volete aggiungere tocchi d'accento per spezzare la monotonia del bicolore nero e bianco consigliamo il rosso, l'oro ma anche il giallo senape o un bel divano in pelle marrone. Decisamente la scelta più adatta a fare da contraltare alla rigorosa presenza dei due toni neutri per eccellenza.

E se il soggiorno è anche sala da pranzo?

Nelle case moderne sempre più spesso salotto, soggiorno e sala da pranzo convivono nella stessa stanza, a volte anche con cucina a vista. Il tavolo da pranzo può essere abbinato alla parete attrezzata porta tv o semplicemente seguire i colori principali scelti per l'arredo dell'ambiente circostante. A nostro parere in un soggiorno bianco e nero è meglio optare per un tavolo in legno laccato bianco o laccato opaco, completato da sedie in tinta o a contrasto nei toni del grigio o del nero per riprendere il leit motiv dell'arredo del living. Se avete bisogno di elementi contenitivi come madie e credenze, potete sempre giocare con le tinte neutre del bianco-nero-grigio, da utilizzare da sole o abbinate in un mix optical.

La scelta di arredare il soggiorno in bianco e nero è perfetta sia per ambienti piccoli che per i più spaziosi. In un salotto di piccole dimensioni il nostro consiglio è quello di equilibrare le due tonalità dando predominanza al bianco: in questo modo l'area sembrerà più grande e luminosa. La presenza esagerata del nero in un ambiente piccolo, magari poco luminoso, è da sconsigliare. Aggiungete poi qualche tocco di colore qua e là attraverso complementi, oggetti decorativi, libri, tessili e soprammobili.

Avete trovato il mobile soggiorno che fa per voi? Oppure siete alla ricerca di una parete attrezzata diversa da quelle mostrate? Sul portale potete scoprire alcune varianti oppure potete contattare uno dei nostri Rivenditori Partner per ricevere assistenza completa nella progettazione e nella configurazione della collezione.